MESSINA

Pedone investito
in Via Cesare Battisti

All'angolo con la via I Settembre. L'uomo se la caverà in una ventina di giorni al massimo, per un forte trauma contusivo che ha interessato la spalla e la gamba del lato destro

Fotogallery di A. Villari

Poteva andare molto peggio al pedone che ieri mattina intorno alle 10,30 secondo una prima ricostruzione dei fatti è stato investito da un’auto all’angolo tra le vie Cesare Battisti e I Settembre.

Per fortuna se la caverà in una ventina di giorni al massimo, per un forte trauma contusivo che ha interessato la spalla e la gamba del lato destro.

A ricostruire la dinamica ci penseranno i vigili urbani della Sezione infortunistica, che sono giunti sul posto nel giro di pochi miti dopo la segnalazione telefonica di una dei passanti che hanno assistito all’incidente.

Dopo essere stato “centrato” dalla vettura, una Mercedes di colore scuro, il 60enne S.C. è caduto pesantemente sui blocchi di basolato che rivestono quel tratto di strada e fortunatamente non ha battuto la testa, fatto che avrebbe provocato conseguenze ben più gravi.

Dopo essere stato soccorso da un equipaggio del 118 l’uomo è stato trasportato all’ospedale Piemonte, dove è stato medicato e poi dimesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi