Messina

Barca distrutta da un incendio a Maregrosso

Pochissimi dubbi sussistono sulla natura dolosa del rogo che ha avuto un effetto devastante

Una barca è stata semidistrutta da un incendio ieri sera alle 22.30 sul litorale di Maregrosso all’altezza della via Don Blasco 22, non lontano dal supermercato InGros.
Pochissimi dubbi sussistono sulla natura dolosa del rogo che ha avuto un effetto devastante anche perché sarebbe stato appiccato direttamente sulla zona motore. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, infatti, le fiamme e il fumo si levavano già abbastanza alti e così, pur domando celermente l’incendio, i vigili non hanno potuto evitarne le conseguenze distruttive soprattutto all’interno dell’imbarcazione. Sul grave episodio un’indagine è stata avviata dagli agenti delle volanti che hanno cercato subito di risalire al proprietario del natante, che fino a tarda sera non era stato ancora individuato. Bisognerà capire se si sia trattato del gesto di qualche sconsiderato iniziato male e finito peggio oppure se l’incendio abbia avuto un preciso movente di intimidazione oppure di vendetta.(a.t.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto