Messina

Incidente a Bisconte
Un ventenne è grave

Si trova ricoverato in gravi condizioni, dalle 19.15 di ieri, al Policlinico. Scontro poco chiaro: forse 2 motorini

Fotogallery di A. Villari

Un giovane di appena vent’anni, M.L. si trova ricoverato in gravi condizioni, dalle 19.15 di ieri, al Policlinico. Si tratta di uno scooterista che poco prima, a quanto pare, era rimasto coinvolto in un brutto incidente lungo la via Comunale, accanto al torrente Bisconte, all’altezza dell’ex Direzione Artiglieria. Il giovane avrebbe riportato traumi cranico e toraco-addominale, e la frattura del bacino.

L’apposita indagine della sezione Infortunistica della polizia municipale è scattata alle 21 quando le condizioni del giovane trasportato al pronto soccorso da un’ambulanza del 118 si sarebbero aggravate, inducendo i sanitari a riservarsi la prognosi e ad allertare anche il posto fisso di polizia in relazione al “dichiarato incidente”. E così i vigili urbani, allertati dalla Polizia di Stato sono accorsi in quella strada semibuia che conduce a Bisconte, nelle vicinanze del ponte sul torrente che, con svolta a destra, conduce nell’abitato del rione. Non è ancora chiaro il tipo di incidente occorso allo sfortunato giovane che forse è volato sull’asfalto da suo motorino. Secondo un’ipotesi vi sarebbe stato un altro motorino e quindi uno scontro tra i due, oppure il ventenne avrebbe perso per qualche ragione il controllo del suo. Una dinamica insomma oscura anche perché nessuno dei due mezzi oppure particolari tracce di frenata o ancora rottami sarebbero stati trovati in via Comunale dagli agenti dell’Infortunistica che comunque hanno eseguito accurati rilievi fino a notte.

Elementi in più saranno acquisiti oggi attraverso la raccolta delle possibili testimonianze sull’incidente. Possibile che alle 19, ora di punta di domenica, nessuno abbia visto o notato nulla in quell’unica via d’accesso a Bisconte e Catarratti?(a.t.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Referendum: alle 12  ha votato il 16,8%, ma con disagi

A Messina il No al 70%

di Domenico Bertè