Salvò un giovane in mare

L'encomio solenne di Patti all'eroe del traghetto

La città di Patti ha reso omaggio a Basilio Fallo, l’assistente capo della polizia di Patti, che l’8 maggio scorso, fuori dal servizio, si è reso protagonista di un atto di eroismo lanciandosi da un traghetto per salvare un giovane caduto in mare.
Nel corso di una cerimonia sobria svoltasi presso la Sala comunale di Piazza Mario Sciacca, a Patti, il sindaco Mauro Aquino ha consegnato l’encomio solenne portando il saluto dell’intera città. Erano presenti anche il sindaco di Messina Renato Accorinti che ha voluto ringraziare Basilio Fallo per il coraggio dimostrato ed il Questore di Messina Giuseppe Cucchiara.
“La città di Patti consegna un encomio solenne all’assistente capo Basilio Fallo – si legge nella motivazione – il quale, mentre libero dal servizio si trovava a bordo di un traghetto che attraversava lo Stretto di Messina, notato un uomo in mare che stava per annegare, dando esemplare dimostrazione di impavidità, non esitava a gettarsi nelle fredde acque riuscendo a sottrarre da sicura morte il malcapitato”.
Il poliziotto pattese non è nuovi a gesti di eroismo e di dedizione al lavoro. Ieri mattina, in occasione dei festeggiamenti del 164 anniversario della polizia aveva ricevuto la medaglia d’argento per l’intervento effettuato il 22 agosto del 2007 in occasione della tragedia del Rifugio del Falco a Patti assieme al collega Rosolino Lena. Questa la motivazione dell’ulteriore riconoscimento: “Con generoso slancio, non esitavano ad intervenire per prestare soccorso ad alcune persone rimaste intrappolate tra le fiamme a seguito di un incendio boschivo di vaste proporzioni. Riuscivano a liberare una persona ustionata rimasta impigliata in una rete di recinzione e a distribuire mascherine di protezione di riparo dal fumo. Chiaro esempio di elette virtù civiche e alto senso del dovere”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto