Messina

Tamponamento in galleria,
paralisi in tangenziale

Fortunatamente solo due feriti lievi, ma l'incidente ha provocato lunghi incolonnamenti. Bloccati per oltre un'ora gli automobilisti provenienti dalla svincolo di S. Michele e dalla barriera di Villafranca. La situazione è tornata normale poco dopo mezzogiorno.

Mattinata campale in tangenziale, l'ennesima, per molti automobilisti rimasti incolonnati per oltre un'ora a causa di un tamponamento avvenuto poco prima delle 9 all'interno della galleria Scoppo. Il bilancio è di due feriti lievi nel tamponamento che ha coinvolto tre auto che, mettendosi di traverso, hanno ostruito la carreggiata nord-sud. Dopo l'arrivo degli agenti della Polstrada, si è riusciti a liberare la corsia di sorpasso in modo da far defluire la lunga colonna di mezzi che presto si era creata, grazie anche alle interruzioni precedenti al viadotto Ritiro. A farne le spese i molti automobilisti che sono entrati in tangenziale dallo svincolo di S. Michele, oltre a quelli provenienti dalla barriera di Villafranca Divieto che ormai da quasi 4 anni con questi incolonnamenti ci convivono. La situazione è tornata normale intorno a mezzogiorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto