Messina

Scontro frontale tra jeep a Tremestieri, feriti i conducenti

Violento l'impatto tra una “Gran Cherokee” ed una “Mitsubishi Pajero”. I due conducenti, di 45 e 40 anni, hanno riportato traumi giudicati guaribili in 30 giorni. Fotogallery A. Villari

Avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche il violento incidente verificatosi ieri sera a Tremestieri poco dopo le 20 sulla strada statale 114, all’altezza della statua di San Pio e della rotatoria degli approdi. Per cause in corso di ricostruzione, verosimilmente un’invasione di carreggiata, si sono scontrate una “Gran Cherokee” ed una “Mitsubishi Pajero”: entrambi i grossi automezzi, in conseguenza dell’impatto, semidistrutti.

A soccorrere i due conducenti, di 45 e 40 anni, che hanno riportato traumi giudicati guaribili in 30 giorni, due autoambulanze del 118 che li hanno trasportati d’urgenza al Pronto soccorso del Policlinico.

Sul posto, oltre agli uomini della sezione Infortunistica della Polizia municipale che hanno effettuato approfonditi rilievi, sono intervenuti i vigili del fuoco per rimuovere le due jeep semidistrutte, rimaste a lungo sulla carreggiata. Per effetto dell’incidente la circolazione, su questo strategico tratto della strada statale 114, è rimasta dapprima interrotta e poi notevolmente rallentata per i rilievi e i lavori.(a.t.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto