Maltempo

Tromba d'aria a Caulonia

Alberi sradicati, lamiere in strada e la statale 106 parzialmente ostruita le conseguenze.

Un violento spostamento atmosferico e una pioggia torrenziale, fortunatamente durata soltanto una ventina di minuti, hanno investito, intorno alle 8 di oggi, il territorio di Caulonia.

Al momento le maggiori criticità si registrano lungo la parte a valle del bacino dell’Allaro, a 2-3 chilometri dalla foce. Ovvero lungo la Strada Provinciale 88, che dal centro storico conduce a Marina di Caulonia, e sulla sponda opposta della fiumara in territorio di Focà di Caulonia.

Alberi sradicati e lamiere, che probabilmente in qualche posto fungevano da tetto a qualche capannone, hanno ostruito, pur se temporaneamente, la transitabilità in località Donna Cecca. Un albero ha pure parzialmente ostruito la Statale 106 in località Aguglia, poco a Nord dell’agglomerato urbano di Marina di Caulonia.

In più posti, oltre ai militari dell’Arma, stanno intervenendo i volontari della Protezione civile di via Boccioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi