Messina

Incendio nel seminterrato
del ritrovo Prestige

Paura ieri sera sul viale San Martino. All’origine del rogo un probabile cortocircuito. Vigili del fuoco tempestivi. Fumo nero da una grata sul marciapiede davanti al locale. Panico tra i presenti

Guarda la foto gallery di A. Villari

Paura ieri sera sul viale San Martino, dove intorno alle 20.40, un principio d’incendio si è sviluppato all’interno del seminterrato del bar “Prestige”, ex Galimi (nella foto). Secondo i primi accertamenti si sarebbe trattato di un cortocircuito provocato molto probabilmente da un climatizzatore difettoso. Ma all’interno del locale vi erano pure altre strumentazioni, come una friggitrice che poi è stata distrutta dalle fiamme, assieme ad altre suppellettili. Fortunatamente il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio. Il fumo provocato dalle fiamme è fuoriuscito da una grata del marciapiede posta davanti all’ingresso del ritrovo ed è stato a quel punto che i gestori del bar hanno dato l’allarme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto