Maltempo

Gesso, frana strada
che porta al villaggio

E' successo all'alba. Tempestivo l'intervento di uomini e mezzi della protezione civile

Non erano ancora scoccate le 6 quando un fragoroso boato è stato udito dalla popolazione che risiede a Gesso.  In questo centro collinare tanta gente a quell’ora è già a lavoro e c’è mancato poco che un’auto venisse trascinata da una frana che si è staccata dalla collina che sovrasta una delle strade della frazione. Caduti pali dell’illuminazione e danni ad alcune condotte nel sottosuolo. Ma quello che adesso preoccupa maggiormente, è il rischio che altri movimento del terreno possano mettere seriamente a rischio le case più in alto del villaggio. Due abitazioni sono difficilmente raggiungibili e in una di questa abita un disabile con difficoltà motorie. Sul posto già di prima mattina c’erano i tecnici della protezione civile allertati dal consigliere comunale Francesco Pagano, tra i primi a giungere sul posto. C’erano già stati 20 giorni fa su sollecitazione di un altro consigliere comunale, Carlo Cantali, nell’occasione anche l’assessore Filippo Cucinotta si rese conto di persona della delicatezza del problema che si era già verificato qualche anno addietro. Anche nel 2011 era stato segnalato il problema su questo tratto di strada, mentre nei primi 6 mesi del 2013 sono stati eseguiti i lavori di cablaggio per la linea ad alta tensione Terna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi