Catanzaro

Ancora in fiamme
il parco
della Biodiversità

Uomini e mezzi in azione per tutta la notte per domare le fiamme. I ringraziamenti del presidente Wanda Ferro

Ancora una volta un grave incendio, probabilmente ancora di natura dolosa, ha minacciato la scorsa notte il Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro. 

"Se lo straordinario patrimonio naturalistico non è andato distrutto dalle fiamme  - afferma il presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro - è merito di quanti si sono prodigati per tutta la notte per domare il grave incendio che ha interessato la zona nord della città di Catanzaro. Rivolgo quindi un ringraziamento ai Vigili del Fuoco, con il comandante Felice Di Pardo; il personale del Corpo Forestale, con il commissario Pierluigi Mancuso ed il dirigente Maurizio Ferragina; il personale del Parco, con il geom. Salvatore De Fazio, il dott. Salvatore Scalise e Michele Ciurleo; la Polizia Provinciale con il comandante Domenico La Gamma; la Protezione Civile regionale, con Nicola Giancotti.  Tutti gli uomini impegnati a contrastare l’incendio lungo i costoni del Parco hanno dimostrato grande professionalità e spirito di sacrificio, riuscendo così a superare le difficoltà legate all’inadeguatezza dei mezzi a disposizione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi