Fuscaldo

Mareggiate violente
Lungomare distrutto
abitazioni a rischio

Cresce l'allarme per il maltempo a Fuscaldo. Le ruspe sono al lavoro, ma le onde del mare in tempesta hanno cancellato spiaggia e lungomare. Preoccupazione per le case dei pescatori a rischio per le continue infiltrazioni d'acqua.

Tremano le mura delle case che s'affacciano sul lungomare di Fuscaldo, cittadina del Tirreno cosentino.  Le mareggiate violente  hanno riproposto con forza il problema della sicurezza. Ingenti i danni. Il lungomare distrutto dalle onde alte. L'appello del sindaco Gianfranco Ramundo: " Abbiamo bisogno d'aiuto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi