Jesolo

Ecco le due calabresi
in finale a Miss Italia

Ci sono due calabresi tra le 33 le finaliste di Miss Italia 2015, selezionate dalla commissione tecnica a Jesolo.

Ci sono due calabresi tra le 33 le finaliste di Miss Italia 2015, selezionate dalla commissione tecnica  a Jesolo. Alle ragazze  stato assegnato un nuovo numero di gara in vista della finale in programma, sempre a Jesolo, domenica 20 settembre con la conduzione di Simona Ventura in diretta su La7.

 Ecco chi sono le due ragazze calabresi:

 MARIA GIULIA IANNì (Miss Kia, in gara con il numero 15) ha 18 anni ed è di Bagnara (Reggio Calabria). Si è diplomata quest'anno al liceo scientifico con il massimo dei voti e, a settembre, si iscriverà in economia aziendale. Ha studiato danza classica e coltiva l'hobby della lettura. Sogna di diventare una conduttrice tv.

 BINA FORCINITI (Miss Calabria, in gara con il numero 20)  ha  20 anni ed è di Mirto (Cosenza). 

Studentessa universitaria, adora studiare, fare palestra e lavorare nell'attività di famiglia. Professionalmente sogna di diventare attrice comica o di aprire una propria palestra e lavorare come personal trainer.   "Sto vivendo tutto - ha detto - con naturalezza ma credo che quando verrà il momento clou l'emozione si farà sentire". Progetti per il futuro? "Prendere il meglio di questa avventura e poi conseguire la laurea".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi