Messina

Pullman si incastra in un tornante, disavventura per 50 tedeschi

Per quasi 4 ore i turisti in vacanza in Sicilia sono rimasti bloccati sulla SS 113, nei pressi del Centro Neurolesi. A Villafranca ha imboccato la strada sbagliata. Intervento dei VV.FF


Guarda la foto gallery di A. Villari

Ieri pomeriggio quel pullman turistico diretto a Cefalù da quella strada non ci doveva passare. Era troppo lungo per affrontare le curve di via Noviziato Casazza, sulla 113, nel tratto che collega ai Colli Sarrizzo. Invece l’autista, forse per assenza di opportuna segnaletica, ha imboccato lo stesso la strada. Tutto è andato liscio fino alle prime curve a gomito dove, in una, il pesante mezzo è rimasto incastrato. Scattato l’allarme alla centrale operativa della polizia municipale sul posto è stato inviato un equipaggio i cui agenti hanno accertato la necessità di far intervenire i vigili del fuoco (caposquadra Arena). Gli uomini del “115”, una volta arrivati, con l’ausilio di apposita attrezzatura hanno messo fine alla disavventura causata al bus consentendo la sua ripartenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi