MESSINA

Il Carnevale in città, guarda la fotogallery

Approfittando di una bella giornata di sole ieri centinaia di bambini e di ragazzi hanno gremito Villa Mazzini, piazza Cairoli e altri luoghi della città. Ecco gli scatti di A. Villari

  Almeno i bambini, in questi tempi duri e cupi hanno potuto godersi le gioie del Carnevale e di una giornata di sole quasi primaverile. Così nella nostra città che ha visto unirsi nella festa, sia nella cornice del Viale sia sul palcoscenico di Villa Mazzini, famiglie del centro e dei rioni, con i villaggi collinari protagonisti di un piccolo ma gradevole corteo di carri. A Villa Mazzini, nell’area dei gonfiabili è stato il solito tripudio dei travestimenti all’ultima moda cinematografica con “Elsa” ed “Anna”, le piccole sorelle-eroine di “Frozen” protagoniste tra le bambine dai 3 agli 8 anni, ma anche con le più antiche Cenerentola, Biancaneve e tra i maschietti la consueta sfida di supereroi americani, miti disneyani, pirati e pistoleri. Tra i più... dolcemente originali un bel bimbo fiero d’essersi trasformato in un barattolo di Nutella. Passiamo al corteo organizzato dall’associazione “Larderia sotto le stelle” in collaborazione con alcuni gruppi di Mili San Marco, e che ieri pomeriggio ha percorso il viale e poi il “San Martino” fino a Cairoli andata e ritorno. Hanno aggregato oltre un migliaio di persone il carro raffigurante l’eterno Emigrato siciliano (tante tasse e poco lavoro) e i due nel solco dell’immaginario, Fantasilandia e il Saloon Western. Un bravo agli organizzatori di Larderia e di Mili S. Marco come Valentino Lombardo, Salvatore e Giovanni Scopelliti, Giacomo Oliva, Giovanni Panarello, PietroMunafò e Piera Cannata. L’evento, preparato per un mese, è stato il frutto esclusivo di una generosa autotassazione. (a.t.)  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi