Pubblico-privato

Parco Galati Marina,
intesa per la gestione

Il Sindaco facente funzione del Comune di Messina, Orazio Miloro, ha firmato con l’Associazione “Insieme per la rinascita di Galati Marina” un protocollo d’intesa a tempo indeterminato per la gestione, manutenzione e controllo del Parco di Galati Marina.

Il connubio privati e Istituzioni, per la riqualificazione di un’area ricadente nel Villaggio di Galati Marina che versava in grave degrado, ha avuto esito positivo.  All’accordo per la gestione plaude il presidente dell’associazione Carlo Dainotta che circa tre mesi fa ha avviato la trattativa con l’amministrazione comunale presentato all’assessore alle politiche del mare Pippo Isgrò un progetto che ha riscosso grande interesse.    Un ruolo importante lo hanno avuto anche il vice Presidente Giuseppe Cubeta e l’Arch. Giuseppe Steno e, naturalmente, numerosi cittadini di Galati hanno provveduto a risanare la fascia costiera del villaggio ricadente su area demaniale,  rimuovendo piattaforme in cemento armato, ruderi di fabbricati abusivi grazie all’intervento di mezzi dell’autoparco, e detriti di ogni genere  raccolti dagli stessi cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400