Mai, qualche volta, sempre

Percezioni

Percezioni

La percezione erronea del passato

non restituisce granché.

Le cose che non vogliamo più

diventano le cose che vogliamo ancora.

Peregrinazione onnivora

fra i peccati e le redenzioni.

È la dinamica del collezionista di fumo:

ciò che il vento ha disperso

rimane conservato nel vento stesso.

E un colpo di tosse?
Non cancella e non dilata niente.

È un evento che gira nella roulette.

Senza fermarsi mai. Non c'è un numero vincente.

Il frangente si somma al frangente.

Il buio domina il buio.

Il giocatore è escluso dal gioco

ma ne fa parte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi